• Homepage
  • Listino prezzi
  • Gallery
  • Contatti
  • Info & Prenotazioni
  • Dicono di noi
  • Note Legali
  • Policy Privacy
   

Territorio: in mezzo alla natura e all'arte

Luogo nevralgico per poter visitare l’intero Friuli, Mortegliano è una piccola cittadina caratteristica della bassa provincia friulana. Il suo centro accoglie il più alto campanile d’Italia (113,2 metri, firmato da Pietro Zanini nel 1959) e il Duomo che conserva il celebre altare di Giovanni Martini, capolavoro dell’arte lignea in Friuli.

A pochi chilometri si può visitare Aquileia, gioiello dell’archeologia friulana (la sua fondazione risale al 181 a.C.). Inserita dall’Unesco nei siti Patrimonio dell’umanità, Aquileia conserva ancora oggi in modo esemplare i resti dell’antica città d’epoca romana: dal foro alla basilica, dai pavimenti in mosaico alle statue della Via Sacra, dai mercati al porto fluviale (http://www.aquileia.net/).

Facendo un rapido viaggio nel tempo e spostandosi verso ovest, a Passariano
si incontra Villa Manin, cinquecentesca villa veneta che nel 1797 accolse la firma del trattato di Campoformido con cui si sanciva la vittoria bonapartiana nella I Campagna d’Italia. Oggi la villa è un importante centro d’arte contemporanea che ospita mostre di livello internazionale (http://www.villamanin-eventi.it/).


Trattoria Ai Tre Amici S.a.s. di Tirelli e C. | P. Iva 00823740303 | Design by WhyGroup